Tipologie di case di campagna inglesi

The Power House, Skinningrove | Alpha Holiday Lettings

Le power house (o great house) sono delle grandi residenze di campagna che hanno lo scopo di mostrare chiaramente tutta la potenza e le ambizioni di potere del suo proprietario, della famiglia che vi abita o della dinastia a cui i proprietari appartengono. Le prime grandi residenze di campagna non fortificate o poco fortificate iniziarono a trarre la loro origine dai castelli tradizionali inglesi durante il periodo Tudor, con esempi come nel caso di Hampton Court

Il denominatore comune di questa categoria di case inglesi era il fatto che esse vennero tutte quante progettate per essere vissute con grande sfarzo e pompa con l’apporto di grandi saloni o aree destinate agli ospiti, condizione necessaria per stabilire e mantenere il potere del proprietario della struttura. Spesso la famiglia del proprietario viveva in spazi ristretti rispetto alla grandezza della villa per vivere.

Durante il XVIII ed il XIX secolo, per gli strati più alti della società inglese, una casa di campagna era utilizzata come luogo di relax, per i fine settimana e per il periodo della caccia, fatto per cui molte di queste case disponevano addirittura di piccoli teatri dove avvenivano delle rappresentazioni.

Una power house, come del resto molte altre abitazioni di campagna dell’aristocrazia dell’epoca, erano ad ogni modo non solo un’oasi di piacere per pochi fortunati; esse erano il centro di un vero e proprio mondo a parte che forniva impiego a centinaia di persone che abitavano nelle vicinanze della residenza i quali, oltre ad un salario fisso ed un impiego praticamente a vita, ricevevano vitto e alloggio per sé e per la propria famiglia, avevano vestiti adeguati e le donne potevano disporre anche di una piccola dote fornita loro direttamente dal proprietario.

Per il costume degli aristocratici di sposarsi solo con persone appartenenti all’aristocrazia e, per evitare che una sola persona potesse divenire erede di un vasto patrimonio, molti proprietari avevano più di una magione di campagna, che visitavano poi a seconda della stagione: quelle in Scozia per la caccia ai galli cedroni, quelle in Inghilterra per la caccia a fagiani e volpi (senza dimenticare una base a Epsom per le corse dei cavalli).

 

A typical Victorian semi-detached house, built about 1890, famous ...

 

Tra le principali tipologie di abitazioni di residenze minori di campagna inglesi si trovano le detached house (case distaccate), cioè case a sé stanti con giardino e le cui mura sono totalmente distaccate dalle case dei vicini. Sull’altro fronte vi sono invece le semi-detached house (semi distaccate) che invece hanno un muro in comune e sono appoggiate l’una all’altra, come nel caso delle moderne villette a schiera. Nel caso in cui una Semi-detached house sia particolarmente grande si può arrivare a chiamarla Mansion (magione) una vera e propria villa, spesso abitata da rappresentanti dell’aristocrazia in campagna.

 

Questo mi fa venire in mente il romanzo di Emily Eden The Semi-Detached House: 

Un casa quasi perfetta - Emily Eden - Elliot Edizioni

 

Il cui incipit è: “L’unico difetto della villa è che è bifamiliare… La villa è grande e di ottima fattura, e vedessi che bei salotti che ha, che giardino d’inverno, e c’è uno splendido prato che scende fino al fiume. Senza contare che è provvista di un muro, una siepe di alloro e ogni genere di sbarramenti strategici per tenere alla larga questi vicini che sembrano impensierirti tanto“.

 

A partire dal Settecento in Inghilterra è poi divenuta diffusissima la Terraced house, la tipica casetta a schiera onnipresente in tutte le periferie delle città. Le Terraced house sono non di rado totalmente identiche l’una all’altra, condividono i muri laterali con le case vicine e sono costruite in lunghe file che producono un piacevole effetto di ordine. Queste case non sono assolutamente care da comprare e sono le tipiche abitazioni della working class inglese.

 

Gli appartamenti vengono chiamati flat, ma anche apartment (quest’ultimo termine viene specialmente usato in America), mentre i condomini sono chiamati apartment tower, flat, block of flats oppure tower block. Quando una casa si trova all’interno di una fattoria (farm) allora viene chiamata farmhouse, oggi spesso affittate ai turisti in cerca del contatto con la natura.

 

What was life like in Victorian London? How safe was it? Was it ...

Il cottage, che è quello che noi intendiamo per tipica casa di campagna inglese, in realtà è una casa di campagna originaria dell’Inghilterra rurale. La definizione di cottage sul dizionario è la seguente: «casa di campagna, talvolta assai comoda e pittoresca, intonata all’ambiente circostante

Il tipico cottage inglese è una piccola casa, generalmente con struttura in pietra o mattoni a vista, attualmente senza terra, anche se in origine – prima degli Enclosures Act – designava la casa dei contadini proprietari della terra circostante.

Cottage at Welford on Avon by A.R. Quinton | Illustrazioni ...

In epoca pre-vittoriana i cottage si presentavano come case di piccole dimensioni, in genere dotate di strutture in legno a vista. Le moderne ristrutturazioni di antichi cottage, in accordo con la volontà di mantenere l’autenticità storica, vengono realizzate portando alla luce tutti quegli elementi caratteristici di queste strutture che con il tempo erano stati abbandonati, come arcarecci, montanti e travetti in legno.

Il classico cottage inglese è una struttura piccola composta da poche camere, quasi mai più di quattro, due al piano superiore e due al piano inferiore, anche se con le moderne ristrutturazioni è possibile realizzare ambienti interni più ampi.

penty

Il Penty è una particolare tipologia di cottage inglese utilizzata per lo più da operai e pescatori, che comprende un’unica camera ed è spesso attaccata a proprietà più grandi. Rispetto alle altre tipologie di case ha il soffitto più basso.

 

Pertanto, se pensiamo a ritirarci  in Inghilterra, scegliamo la tipologia di casa che fa per noi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...