Il tè delle cinque e la pausa caffè

Risultati immagini per cerimonia del tè inglese

Il tè per gli inglesi è il corrispettivo del caffè per noi italiani: qualcosa di irrinunciabile, energizzante, insostituibile nella vita di tutti i giorni. Come è un rito quello di servirlo con o senza latte, accompagnato da tramezzini al cetriolo (i preferiti di Lady Bracknell ne L’importanza di chiamarsi Ernesto di Oscar Wilde), per le cinque del pomeriggio o a cena, così la nostrana preparazione del caffè prevede un prontuario di passaggi fondamentali, declinati per regioni quanto alla densità, attraverso i quali ottenere una aromatica tazzina di caffè, espresso o dalla moka.

Il tè è così importante per gli inglesi, costitutivo della loro essenza British, espressione del loro cerimoniale di belle maniere (a dispetto delle nostre abitudini  “concentrate” e più dirette) che anche la stessa letteratura ne è stata ripetutamente influenzata.

“Sotto certi aspetti ci sono nella vita poche ore più piacevoli di quelle dedicate alla cerimonia del tè del pomeriggio.” diceva Henry James – inglese d’adozione – nell’incipit di Ritratto di signora; “Dalle cinque alle otto corre talvolta una piccola eternità che, nel nostro caso, non poteva essere che un’eternità di piacere.”

Alle diverse varietà di Twinings (che aprì la prima sala da tè londinese nel 1706) rispondono le continentali correzioni della bevanda nera al ginseng, alla nocciola, al limone, d’orzo, fino all’ultimo ritrovato salutista del caffè verde, dalle proprietà antiossidanti, antinfiammatorie e favorenti il senso di sazietà utile nelle diete dimagranti. In comune hanno il fatto di essere prodotti importati, non autoctoni: il tè dalle piantagioni dell’India e dello Sri Lanka, il caffè dal Medio Oriente e dall’America Latina.

Che cosa sarebbero i romanzi di Miss Austen, delle sorelle Brontë e di Charles Dickens senza le scene di tè pomeridiano? Il tè è così frequente nella letteratura di Jane Austen che Kim Wilson ha pensato di scrivere un libro sull’argomento, A tea with Jane Austen, completo di ricette risalenti al XIX secolo, citazioni dai romanzi e aneddoti sulla vita della Austen. La Wilson scrive:

Risultati immagini per jane austen scena del tè“Nei suoi romanzi, è il tè ad essere al centro di ogni avvenimento sociale. Forse in “Emma” Miss Bates beve il caffè? Ma certo che no: “Per me niente caffè, vi ringrazio… non prendo mai caffè. Un po’ di tè, per favore.” In “Ragione e Sentimento” cosa stanno bevendo tutti quando Elinor nota il misterioso anello di Edward con la ciocca di capelli? Tè, naturalmente. E in “Orgoglio e Pregiudizio” qual è uno dei supremi onori che secondo Mr. Collins Lady Catherine potrebbe concedere Elizabeth Bennet e alle sue amiche…  se non quello di invitarle per il tè?”

Ma alla maggior parte delle persone il binomio tè – letteratura fa venire in mente il delizioso e bizzarro Alice nel Paese delle Meraviglie di Lewis Carroll.

Risultati immagini per cerimonia del tè inglese“Prendi un altro po’ di tè,” disse la Lepre Marzolina ad Alice, con estrema serietà.

“Non ne ho avuto ancora,” rispose Alice offesa, “perciò non posso prenderne di più.”“Intendi dire che non puoi prenderne di meno,” disse il Cappellaio, “è molto facile prendere più di niente.”

Una fantastica parodia del chiacchiericcio raffinato da ora del tè. Tutti parlano, ma nessuno ascolta o capisce una parola di ciò che gli altri dicono. Scrivendo frasi visibilmente prive di senso Carroll ci fa riflettere sull’inconsistenza dei convenevoli con cui ci intratteniamo ogni giorno.[1].

Il nostro tea time virtuale, care amiche, è un momento magico, di condivisione e incontro, stimolo continuo e perché no, ogni tanto un po’ di follia.

[1] trad. Eleonora Angelici da “Viaggio Letterario alla Scoperta del Tè” di Eileen Reynolds.

Annunci

One thought on “Il tè delle cinque e la pausa caffè

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...