Il mestiere e il piacere di scrivere

rivol

Libro molto bello e scritto molto bene, con ottima padronanza del lessico classico e moderno tipica di chi ha letto molto. La trama imbastita è molto ambiziosa ma questo aggiunge fascino e carattere al romanzo che si muove in un ambito storico e letterario avvolto in una rete di intrighi e di misteri da sciogliere. Nelle ore di intervallo tra una lettura e l’altra mi sono ritrovata a trepidare per la ricerca di Anna e del professore mentre provavo a ricomporre i pezzettini di puzzle ritrovati fino a quel momento. Non potevano mancare da parte di Mara Barbuni continui riferimenti a Jane Austen a ribadire forse un suo personale omaggio alla scrittrice o a marcare un territorio eletto come preferenziale. Impossibile non pensare agli spostamenti di Jane Austen per esempio durante il tragitto che i due compiono da Londra a Bristol. La molteplicità di personaggi e la trasversalità di tematiche affrontate non hanno tolto alla storia mordente né al lettore una soddisfacente risoluzione dell’intreccio, a metà tra realtà e finzione letteraria.

Le descrizioni paesaggistiche sono vere gemme poetiche: “Percorremmo sentieri di ghiaia grigia infilati come spilli nel morbido sottobosco: stradicciole avviluppate fra i tronchi di antiche creature silvestri che a ogni fiato di vento scioglievano le loro trecce bionde di foglie settembrine”. Alcuni personaggi sono caratterizzati con una pennellata di  jamesiana memoria: “Louise era come un cristallo, tanto splendente di fuori quanto trasparente dentro, priva delle ombre che le grandi passioni allungano sull’essere umano”.

 

 

 

Annunci

2 thoughts on “Il mestiere e il piacere di scrivere

  1. Ho cercato su aNobii qualche informazione su questo libro e devo dire che mi intriga. Quando c’è l’Inghilterra in “sottofondo”, sono sempre molto attratta, poi c’è l’intrigo…e anche questo è un altro spunto per leggere il libro.
    Grazie per la recensione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...