Musica in collina

images
Il tintinnio adamantino del pianoforte
Accende i riflettori
A lato della scena:
mi rivedo bambina
giocare intorno a quella panchina
spensierata ed erosa dal tempo.
Poi silenzio nell’aria sospesa.
Intermezzo tra l’adagio e l’allegro
Ma non troppo
Abissale vuoto
tra me e quella che ero
quando beata tra chiacchiere e balocchi
nella vita e nel futuro confidavo
ancora
e nella bontà e nel disinteresse
protetta da affetti burberi e puri
avvolta in pensieri semplici e sicuri.
Ma la corsa su scale musicali
Accarezzate come un arcobaleno incantato
Improvvisamente s’arresta e
Dispiega il sipario
su un passato già rappresentato,
il calore di quella tenerezza si disperde.
Cupe note riecheggiano come rintocchi
serrano lo spiraglio
entro cui filtravano i ricordi.
E spettatore ritorno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...