Il giardino segreto

Le colline si rincorrono 

verso il tramonto

da dove il vento conduce,

attraverso le onde

di giovane grano smeraldo,

rumori confusi.

Un sentiero silvestre

lastricato di intrepide ginestre

immette al giardino segreto

in un abbraccio di tenere foglie

di quercia

schiuse al tepore primaverile.

Come un fanciullo cresciuto

sfiorisce il biancospino,

il ruvido rovo svela

i suoi incanti di madreperla

e l’usignolo cinguetta tra i rami.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...