Il mio ciliegio

Neve di petali

Imbianca il giardino

Corone sfrante

Da un alito di vento

Qua e là

Occhieggiano timide pratoline

Mentre api golose suggono

Grappoli di confetti glassati.

Com’è maestoso il mio ciliegio

Che resiste alle intemperie,

Esplosione di bellezza

In questa primavera che ritorna.

Altrettanto non è la vita umana

Paragonata all’Eternità.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...